Mario in vetta con l

Le imprese alpine

Un giovanissimo Mario Testorelli partecipò, negli anni '30, insieme ad altri compagni delle scuole elementari di Valfurva alla "Staffetta Mussolini", portando il testimone sulla cima dell'Ortles. Svolse poi il servzio di leva negli Alpini e divenne Guida Alpina nel 1953, specializzandosi in particolar modo nel campo delle valanghe, di cui divenne espertissimo. Nella primavera del 1962 inaugurò la prima scio-seggiovia di Plaghera, ponendo le basi per lo sviluppo di Santa Caterina Valfurva quale località sciistica tra le più rinomate delle Alpi. Dagli anni '60 a Solda, in Alto Adige, fu tra i fondatori, insieme a Don Josef Hurton, delle Unità Cinofile da Valanga. Nel 1970 fondò il Gruppo A.N.A (Associazione Nazionale Alpini) di Valfurva.

io grazie allo zio ho conosciuto la storia del k2...



Marco Confortola - Nipote, Alpinista e Guida Alpina


Grande conoscitore delle montagne, dalle più alte cime al fondovalle abitato, seppe valorizzare storia e tradizioni, bellezze e potenziali risorse turistiche ed economiche della Valfurva, trasmettendo le sue conoscenze soprattutto ai più giovani.





Le Guide Alpine Valfurva con i maglioni realizzati dal Maglificio Reit della famiglia Bellotti

Aveva una carica umana che i bambini sanno riconoscere...



Luca Bellotti - Vicesindaco di Valfurva, titolare Maglificio Reit